Tutti incavolati quando pagano le tasse…

pagare meno tasse

Non avete idea di quante storie mi raccontano persi nel bere il solito caffè prima di andare a lavoro. Tra gli argomenti più discussi nel mio bar c’è quello del pagamento delle tasse. Ho capito in tutti questi anni, che pagare le tasse in Italia è una cosa che fa veramente incazzare tutti (quelli che non sono evasori ovvio), e che uno dei professionisti al quale maggiormente si rifiuta la telefonata è il commercialista. Spesso i commercialisti sono amici, perchè dunque rifiutare di parlare con un amico? dalle chiacchiere da bar di questa mattina ho appreso il perchè…

Perchè odi il tuo commercialista?

In genere tutti quelli che si avvicinano a noi per farci sganciare del denaro li teniamo alla larga, tra questi c’è anche il commercialista. Spesso è il vicino della porta accanto, spesso è il fratello ragioniere che ci aiuta a fare i conticini per versare le tasse, e dunque perchè mai rovinare un rapporto di amicizia o parentela? perchè gli italiani sono così disposti a rinnegare un fratello che ha l’unica colpa di essere un commercialista?

La risposta sta nella consapevolezza di moltissimi italiani, che il proprio commercialista sia a conoscenza di metodi per pagare meno tasse, ma che le applichi solo per se stesso e non per i clienti.

E’ vera questa cosa?

In effetti anche a me il dubbio mi è venuto, ed ho chiesto al solito lamentone davanti al bancone di dirmi perchè lui non vede di buon occhio il suo commercialista, e la risposta è stata per me spiazzante ed illuminante allo stesso tempo.

In pratica, lui mi ha parlato di aver trovato in rete un blog che parla di metodi per pagare meno tasse legalmente, e che quando l’ha mostrato al suo commercialista lui gli ha detto che si tratta di solite dicerie e che le tasse vanno pagate integralmente altrimenti si rischia di evadere…

Lui in un primo momento ci ha creduto ed ha ottemperato al suo impegno con lo stato per l’ennesima volta come gli ha suggerito il suo consulente fiscale.

Per sua fortuna, questo consulente è anche suo amico e dunque una sera tra una pizza e la visione della partita della squadra del cuore, si parlava di scaricare l’auto aziendale, di spese di rappresentanza, di trasferte aziendali etc etc.

Ad un certo punto l’amico consulente fiscale risponde ad una domanda, dimenticandosi che aveva trattato il pagamento delle tasse della persona alla quale stava rispondendo in modo assolutamente diverso.

Disse il commercialista: Io l’auto aziendale la scarico al 100% perchè per me è diverso, la mia professione è diversa dalla tua e posso anche scaricare il cibo che ho acquistato per fare questa serata spensierata con voi…perchè credi che ti abbia portato una fattura e non uno scontrino?

Ecco… l’egocentrismo di un commercialista amico che per vantarsi di essere più furbo e esperto di te in materia fiscale, mette a dura prova un rapporto di amicizia…

Senza dilungarmi, l’uomo in pratica va a riguardarsi i video su Escapologia Fiscale, e decide di iscriversi per scaricare le strategie per pagare meno tasse legalmente. Ovviamente, la storia è finita con il cambio di commercialista, perchè in quel pdf scaricato c’erano scritti tra i tanti, proprio 2 metodi per pagare meno tasse in merito all’auto aziendale e alle spese di rappresentanza…

Morale della favola?

Sono uno spilorcio, forse proprio perchè sono solito pagare al 100% le tasse e dunque non riesco mai ad arricchirmi, ed ho chiesto alla persona di regalarmi il pdf perchè anche io ho di questi problemi… vi farò sapere se sono riuscito a pagare meno imposte e se il mio commercialista inizierà a trattare le mie questioni fiscali così come probabilmente tratta le sue…

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *