Sedurre con un mazzo di fiori ed un caffè

Le armi della seduzione sono tante, a disposizione sia degli uomini che delle donne, anche se per i primi entrano in gioco molti altri fattori che possano determinare la riuscita di una strategia seduttiva.

Ritrovarsi di fronte alla donna che piace, davanti ad un bel caffè è forse uno degli approcci più utilizzati dai galantuomini, ma non è sempre quello più indicato.

Infatti, a differenza di quanto si possa pensare, per poter conquistare una donna bisogna assolutamente affidarsi ad un omaggio floreale.

 

Un uomo dunque ha una grossa arma per conquistare una donna, un arma che in molti credono superata ma che ha ancora il suo fascino sulle donne, regalare fiori.

I fiori che più amano le donne ricevere, sono le rose, possibilmente composte in mazzi molto folti, si consiglia di regalare non meno di tre rose per un incontro, ma alle donne farà ancor più piacere ricevere mazzi di fiori composti da almeno una ventina di rose rosse.

Un nuovo studio francese ha riconfermato il ruolo decisivo dei fiori nel gioco eterno della seduzione tra uomo e donna, ma lo ha fatto da un punto di vista nuovo, quello dell’impatto che l’elemento floreale riveste nell’immaginario romantico femminile.

 

In psicologia, vedersi consegnato un fiore da un corteggiatore, o trovarsi circondata dai fiori durante la fase di approccio, può assolutamente far propendere la donna ad abbassare le sue difese e a voler intrecciare rapporti sociali nuovi.

I fiori possono aiutare sia le coppie ad approcciare per unirsi per la prima volta, ma anche a rasserenare animi in coppie in crisi. Per questo esistono decine di servizi online di consegna fiori che permettono allo spasimante in crisi di veder finalmente riaperto uno spiraglio in una crisi profonda.

 

Se ami sorprendere le persone care con la spedizione di un omaggio floreale, leggi anche gli altri articoli per:

Articolo offerto gratuitamente dallo staff di Fioriflor.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *