SED: cos’è la Search Engine differentiation e perchè è differente dalla SEO

SED (search engine differentiation) è il processo che semplifica l’operatività seo rendendola più utile all’attuale evoluzione delle serp dei motori di ricerca. La sed è un processo in cui intervengono oltre alle classiche operatività seo, elementi come brand positioning, percorso decisionale d’acquisto e tecniche di copywriting come il modello PAS.

L’utilizzo sempre crescente di dispositivi mobile, sta facendo evolvere i motori di ricerca (modificati nella struttura e nell’usabilità) nella direzione utile ad offrire agli utenti una maggiore quantità di annunci sotto forma di esperienze diversificate in un’unica classifica. Tale evoluzione, sta offrendo anche l’opportunità a siti web e attività che hanno un posizionamento minore, di ottenere più visibilità organica. Ciò comporta per le stesse attività una competizione maggiore all’interno di una singola query di ricerca e il bisogno crescente di mostrare la propria unicità sia ad un target ampio che specifico,e di intercettare traffico organico su query laterali e non strettamente correlate nel modo corretto.

E’ chiaro che l’elemento più utile della SED, che la differenzia da qualunque altra strategia di web marketing esistente, è lo studio del brand positioning e la sua applicazione alla operatività classica seo. Questo perchè il positioning, realizzabile in diverse varianti, consente di studiare il mercato in modo da trovare una caratteristica dimostrabile propria del prodotto, rilevante per un target e non utilizzata dai competitors.

Inserendo nel processo di ottimizzazione il positioning, in modo assolutamente naturale, si modifica uno dei punti cardine della seo, ovvero la keyword research che diventa Key Research² passando dall’essere costituita da 2 a 4 intenti di ricerca.

Continua a leggere dalla fonte ufficiale: SED Search Engine differentiation