Quali fiori scegliere al primo appuntamento?

Quali e quanti fiori è il caso di regalare per un primo appuntamento? Come recapitarli? Ecco alcune dritte per non commettere gaffe.

 

Parlare con i fiori è un’arma efficace ma difficile da maneggiare. Ad esempio, donare un fiore è un ottimo biglietto da visita per presentarsi ad un primo appuntamento. Ma qual è la tipologia più adatta da portare in dono? Meglio spedire fiori a domicilio o una consegna di persona? Quanti fiori è il caso di donare? Ecco le risposte a queste domande.

La tipologia più adatta

Ovviamente, è giusto che nella scelta più adatta venga lasciato ampio spazio all’arbitrio di chi acquista; è comunque opportuno tenere in considerazione i gusti e la personalità della donna che lo riceverà. Trattandosi di un primo appuntamento, spesso le informazioni in proposito scarseggiano e allora è necessario andare a braccio.

C’è una cosa, in particolare da tenere a mente: evitate le rose rosse! Si tratta, infatti, di un dono estremamente vincolante; le rose rappresentano passione ardente e sono riservate, di solito, ad amori stabili e consolidati. Solo in un caso è giusto elargire rose rosse (o tulipani dello stesso colore): se avete intenzione di dichiarare il vostro amore.

Se non è così, iniziate a pensare all’alternativa. Puntate sul mistero? Allora orientatevi su tonalità di blu o su colori caldi come l’arancione: iris, orchidee, tulipani. Per chi punta su simpatia e affinità mentale si consiglia un fiore che sembri sbarazzino e che comunichi positività come gerbere, magnolie e glicini. Per esprimere devozione, invece, potete puntare su fiori bianchi come il giglio, la margherita e la calla.

Quanti regalarne

Se avete intenzione di consegnarlo a mano, è sufficiente un solo fiore. Se invece preferite una consegna a casa prima dell’incontro, è solitamente consigliabile acquistarne almeno cinque e sempre di numero dispari.

Come consegnarli

Anche qui, non esistono regole, dipende dalle vostre preferenze. Se siete timidi o vi piace essere enigmatici optate per una consegna a domicilio, se puntate sulla sfrontatezza elargite il vostro dono di persona. In caso di cena, convenzione vuole che il dono debba essere fatto trovare sul sedile della macchina. In ogni caso, è sempre consigliabile aggiungere un bigliettino con una breve frase, che sia romantica o divertente purché sia brillante.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *