Le migliori canzoni per le lezioni di danza

Ballare seguendo il ritmo della musica è un esercizio tradizionalmente proposto nei corsi di danza, sia classica che moderna. Quando il ritmo del cd danza è particolarmente veloce e frenetico i movimenti devono comunque essere precisi ed accurati. In base alla tipologia di esercizio da svolgere, l’insegnante stabilisce, in anticipo, quale sarà il brano da ascoltare; per le varie posizioni e per gli esercizi al centro e alla sbarra esistono delle sequenze musicali particolarmente consigliate.

In commercio si trovano cd danza pronti e pensati anche secondo il grado di avanzamento degli alunni. Per trovare le musiche più adatte secondo i diversi livelli raggiunti dai ballerini bisogna rivolgersi ad un negozio specializzato di cd danza; una vasta scelta di cd danza si trovano anche in rete presso i siti internet qualificati che trattano materiale e gadget per la danza. Inoltre, online si possono trovare molti suggerimenti per creare delle colonne sonore perfette per i vari esercizi o per l’esecuzione di un saggio.

E’ possibile scegliere cd danza specifici per chi sta iniziando a praticare questa disciplina ma anche per chi è un professionista o rientra nella categoria avanzata. In alcuni casi ai cd sono abbinati anche utili e pratici dvd esplicativi, molto utili per perfezionare la tecnica. Secondo i passi eseguiti e la lezione svolta si va da musiche classiche, come quelle realizzate con il pianoforte, alle più attuali che si contraddistinguono per le suggestioni provenienti dall’estero. Sul mercato si trovano c danza specificatamente pensati per chi deve esercitarsi sulle punte.

Quando si sceglie una musica per una lezione di danza moderna bisogna valutare l’età degli allievi; se si ha a che fare con i più giovani è opportuno valutare attentamente il messaggio lanciato dalla band e dal testo.

Un criterio molto importante che deve guidare durante la scelta dei cd danza, e quindi del cd danza, riguarda il tempo musicare, per esempio 2/4, e l’accento ritmico; quest’ultimo svolge un ruolo di primo piano sull’esecuzione dei movimenti e si differenzia per esercizi alla sbarra o al centro. Inoltre, bisogna sempre considerare che dei brani più noti e ricercati esistono anche delle variazioni maschili.

Al momento della scelta non bisogna mai trascurare la qualità del supporto scelto. I cd danza devono essere di ottima qualità, così da poter apprezzare pienamente la melodia e il ritmo. Inoltre, trattandosi di materiale utilizzato con molta frequenza, è indispensabile che sia resistente e in grado di durare a lungo. Proprio in quest’ottica è importante affidarsi a marchi noti e a prodotti di alta qualità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *