Edmondo Cirielli conferma l’impegno assoluto di cambiare l’Europa

Edmondo Cirielli è determinato, è necessario cambiare marcia in Europa per l’Italia. L’Onorevole di Fratelli d’Italia, in tour elettorale come sostenitore dei candidati alle elezioni europee in vista il prossimo 26 Maggio 2019, è chiaro sulla strada politica europea di Fratelli D’Italia. “E’ costruire una vasta alleanza sovranistica e patriottica che sappia coniugare lo stare insieme con gli altri popoli europei. Ma allo stesso tempo difendere gli interessi italiani”

La filosofia attuale di Cirielli è che i partiti al vertiche del Parlamento Europeo, Partito Socialista e Partito Popolare, abbiano svolto finora un’attività deludente, non rappresentando al meglio gli interessi del popolo italiano. Per questo L’onorevole è convinto che Fratelli D’Italia sia più forte in questo senso, abbia le idee chiare. Inoltre sottolinea come l’alleanza di Governo Italiano attuale tra la Lega e Il Movimento 5 Stelle sia destinata a durare poco, visto che si è spostata a suo avviso sempre più verso sinistra. Cirielli si dice convinto che la Lega debba tornare a guardare ad una destra più definita, una destra di carattere istituzionale, unita sul fronte nazionale.

L’obiettivo europeo di Cirielli per le Elezioni è di raccogliere il fronte di indecisi, che si attesta intorno al 5%.

Oltre alle elezioni europee si voterà anche nei Comuni e nelle Regioni: in particolare nel 2020 si voterà nella Regione Campania. Sembra che il centrodestra abbia già scelto Edmondo Cirielli come candidato alle elezioni regionali del prossimo anno, anche se L’Onorevole non vuole parlare di questo argomento al momento. “E’ costruire una vasta alleanza sovranistica e patriottica che sappia coniugare lo stare insieme con gli altri popoli europei. Ma allo stesso tempo difendere gli interessi italiani”.

L’idea di Cirielli per l’Italia è di tornare a votare quanto prima, anche dopo l’estate di quest’anno. Secondo lui le elezioni europee daranno un secco segnale di cambiamento, che l’Italia non potrà e non dovrà trascurare, sarà da prendere in seria considerazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *