Donare un bene senza pagare tasse e Notaio

Il modo che hai per risparmiare molti soldi che altrimenti verrebbero impiegati in Tasse e parcella Notarile, non è né un metodo che elude il Fisco e né può essere considerato borderline. È semplicemente un metodo perfettamente lecito, perché consentito dalla normativa, che ti consente di risparmiare un bel po’ di soldi.

Il metodo per pagare meno tasse donando un bene è quello di fare ricorso all’USUCAPIONE.

Cos’è l’usucapione e perché può farti risparmiare tasse e parcella notarile?

L’usucapione è uno dei modi in cui un soggetto può acquisire la proprietà di un bene o il diritto reale di godere del bene stesso, conseguente ad un possesso del bene alienato, perpetrato e continuato per un periodo di tempo stabilito dalla legge.

E’ sorprendente quanto sia semplice donare un bene ad un’altra persona senza pagare il Notaiosfruttando l’usucapione. Grazie alle vigenti normative in materia di passaggi di proprietà, l’usucapione può essere eseguita anche con l’ausilio di un mediatore.

In pratica…

Grazie all’opera mediatoria, entrambe le parti (donante e beneficiario) possono dichiarare in modo congiunto che il bene è stato in reale godimento del beneficiario per un periodo di oltre 20 anni. Ad avallare questo meccanismo saranno le prove che il beneficiario dovrà mostrare al mediatore di aver effettivamente goduto di quel bene.

I vantaggi finiscono qui? Assolutamente no!

Oltre ad evitare di pagare tasse sulla donazione derivanti dall’Atto Pubblico di cessione del bene e la parcella del Notaio, cedere un bene sfruttando l’usucapione porta con se anche un altro vantaggio non indifferente.

Un altro vantaggio NON da poco conto, è che attraverso questo sistema si ripulisce il bene da eventuali ipoteche e pignoramenti. Infatti, l’usucapione ha effetto “retroattivo” riportando la proprietà del bene a 20 anni precedenti, ovvero in molti casi, a molto prima delle iscrizioni ipotecare eseguite da eventuali creditori. Questo secondo vantaggio nasce dal fatto che sia ipoteche che pignoramenti derivanti da Atti Esecutivi, seguono il bene anche se compravenduto in qualunque modo eccetto l’usucapione. Questo perché l’usucapione è un modo di acquisire una proprietà a titolo originario e dunque pulito da ogni vizio attivato nel ventennio precedente…

Continua a leggere altre informazioni dalla fonte qui: donazione senza notaio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *